Materiali Compositi - Insilvis

Vai ai contenuti

Menu principale:

QUALITÀ E SERVIZI > MATERIALI

Materiali


I  MATERIALI COMPOSITI SONO  MATERIALI NON OMOGENEI, DI ELEVATISSIME QUALITÀ MECCANICHE E BASSA MASSA VOLUMICA.
SONO COSTITUITI DA PIÙ MATERIALI SEMPLICI DIFFERENTI CHE, IN RAGIONE DELLA LORO FUNZIONE, ASSUMONO IL NOME DI MATRICE E RINFORZO.
LA MATRICE HA IL COMPITO DI RACCHIUDERE E IMPEDIRE LA DISPERSIONE DEL RINFORZO,  DISPERSO ALL'INTERNO DELLA MATRICE STESSA PER GARANTIRE LE QUALITÀ MECCANICHE DELL’INSIEME.

IN RAGIONE DEL TIPO FI RINFORZO I MATERIALI COMPOSITI SI DEFINISCONO FIBROSI O PARTICELLARI.
NEI MATERIALI COMPOSITI FIBROSI  IL RINFORZO PUÒ ESSERE COSTITUITO, AD ESEMPIO, DA FIBRA DI VETRO, FIBRA DI CARBONIO, FIBRE CERAMICHE, FIBRE ARAMIDICHE, COME IL KEVLAR.
NEI MATERIALI COMPOSITI PARTICELLARI IL RINFORZO È COSTITUITO DA PARTICELLE.
TRA I MATERIALI COMPOSITI PARTICELLARI, DOTATI DI PECULIARI CARATTERISTICHE DI IGENICITÀ, DIVERSI NOMI COMMERICIALI: COMPOSTI PER CIRCA 2/3 DA MINERALI E PER CIRCA 1/3 DA RESINA ACRILICA CON L’EVENTUALE AGGIUNTA DI PIGMENTI.


COME ACQUISTARE | CONTATTI | TERMINI DI UTILIZZO E PRIVEACY POLICY

INSILVIS – Pordenone – Italia | P.IVA IT01259970935 | C.C.I.A.A. R.E.A. PN 53117 | Copyright © 2016 INSILVIS Communication

Torna ai contenuti | Torna al menu